matrimonio covid 19

È argomento ormai di ogni giorno, il Corona Virus è entrato nelle nostre vite con una prepotenza assoluta, mettendo in pericolo la nostra salute e l’economia italiana in generale, e purtroppo anche il settore dei matrimoni.

Ma non ci disperiamo, e noi tutti fornitori, fotografi, catering, location, wedding planner e molti altri ci siamo subito attivati per rispondere in maniera decisa a questa emergenza.

Si sono subito creati gruppi di discussione sugli argomenti più disparati, primo tra tutti quello del rinvio alla stagione 2021.

Ho pensato che fosse doveroso in prima fase prendere contatto con gli sposi che hanno già prenotato la loro data per il 2020, così da poter valutare insieme a loro le varie soluzioni disponibili.

Dato che proprio ieri sera, 26 aprile 2020 è stata effettuata la conferenza stampa nazionale dove si sono definite le linee guida della fase 2 di questa epidemia da Covid-19, ho deciso di fare qualcosa in più e di scrivere un articolo per il matrimonio.

Sulla base della mia personale esperienza ho pensato di riepilogare in 5 passi la procedura da seguire per non farsi prendere dal panico e riorganizzare tutti i fornitori per una nuova data.

I 5 consigli per riorganizzare il matrimonio

  1. Mantieni la calma
  2. Pensa ad una data alternativa (anche prima di contattare i fornitori)
  3. Contatta i tuoi fornitori
  4. Fissa la nuova data stabilita con i fornitori
  5. Comunica la nuova data a gli invitati e rassicurali

Mantieni la calma

Questo primo punto è forse il più fondamentale.

Non dimenticarti mai che anche i tuoi fornitori stanno vivendo la tua stessa situazione; trattandosi di una condizione globale sia in termini geografici che economici devi sempre avere in vista il fatto che siamo tutti vittime di questo caos.

Proprio per questo ritengo che la calma sia la soluzione migliore per iniziare il processo di rinvio del matrimonio ai tempi del Covid-19.

NB: fino ad ora ho parlato di rinvio del matrimonio e continuerò a farlo per il resto di questo articolo perché ovviamente la soluzione della cancellazione non è contemplabile, o quanto meno è lesiva per tutti i fornitori che hai già scelto.

Valuta al limite di effettuare un rinvio con data da definirsi se proprio non hai idea della nuova data o hai altri tipi di difficoltà.

Pensa ad una data alternativa

Se ti stai domandando chi decide la nuova data, beh non so darti la risposta.

Sarebbe come chiedersi se è nato prima l’uovo o la gallina.

La data è scelta di comune accordo con i tuoi fornitori, ma in partenza consiglio a tutti di farsi già un idea da proporre per poter arrivare il prima possibile alla soluzione definitiva.

Quando ti sei fatto un idea sulla nuova data allora puoi procedere con il passo successivo.

Contatta i tuoi fornitori

Questa è forse la fase più delicata e che sicuramente richiede più tempo.

I fornitori con cui devi prendere contatti di norma sono almeno una decina, quindi devi armarti di tanta pazienza e devi rifarti da una parte.

Per mia personale esperienza ho visto che le mie coppie hanno iniziato tutte dalla Location e dal Catering (dove previsto ovviamente).

Questo desumo sia stato fatto perché comunque sia si da per scontato che siano i servizi principali, quelli che in qualche modo sono senza dubbio più difficile sostituire.

CONSIGLIO: questa fase rischia di essere molto caotica e poco chiara se non affrontata nel giusto modo; io consiglio a tutti di realizzare una tabella con Excel dove annotarsi tutte le varie opzioni proposte dai fornitori e far così combaciare le varie opzioni.

Fissa la nuova data stabilita con i fornitori

Quando hai un piano ben chiaro è finalmente arrivato il momento di definire tutti i dettagli di nuovo con i fornitori.

Tieni presente che un rinvio del matrimonio prevede solitamente che ci sia un documento che lo attesti nei confronti di ogni fornitore, alcuni potrebbero voler rifare il contratto se lo riterranno necessario.

Se hai già versato un acconto ai fornitori solitamente questo viene comunque trattenuto come acconto anche per la data rinviata.

Comunica la nuova data a gli invitati e rassicurali

Sappiamo tutti che in realtà quelli da rassicurare sarebbero gli sposi, ma se hai seguito i miei semplici consigli ora sarai già un po’ più rilassato e potrai dedicarti a gli altri.

Sicuramente in prima fase devi contattare tutti gli invitati, ti consiglio a tal proposito di creare un gruppo WhatsApp dove potrai essere soltanto tu a scrivere (lo si può fare dalle impostazioni del gruppo – se non sai come fare questa guida ti sarà utile).

Tramite questo gruppo potrai comunicare rapidamente con tutti e informarli sulle novità e su tutti gli aggiornamenti sul tuo matrimonio.

Anche se il matrimonio con il Covid-19 ha scombussolato tutta la stagione 2020 ora puoi dirti pronto per attendere di nuovo la tua splendida data.

Su internet, nei vari gruppi di discussione e in molti altri posti trovi tantissime informazioni.

Ti invito a prestare attenzione e a dare ad ognuno la giusta importanza, perché spesso vengono diffuse notizie false che rischiano di creare il caos.

Non dimenticarti che siamo tutti qui, a combattere questo terribile virus, ma tutti insieme ci rialzeremo e il primo passo è mantenere la calma.

Se non l’hai ancora fatto ti invito a leggere il mio articolo sulle 3 location più belle della provincia di Livorno

NON DIMENTICARTI DI SEGUIRMI ANCHE SU INSTAGRAM!

Post a Comment

m

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Fusce neque purus, eleifend vel sollicitudin ut.

Instagram

@ My_wedding_day

Follow Us

Solene@qodeinteractive.com